Progetto 2018 - Natale Solidale - Diocesi di Catania (CT)

Versione stampabileVersione stampabile

Titolo: Viviamo insieme un Natale Solidale

Proponente: Parrocchia S. Agata V. e M. in Bronte

Descrizione del progetto:

In occasione delle festività natalizie, la parrocchia vorrebbe ricreare l’atmosfera di Betlemme, coinvolgendo i vari gruppi parrocchiali e le associazioni di volontariato presenti nel paese per la creazione di un presepe vivente negli ambienti attigui alla parrocchia stessa. La disponibilità delle istituzioni civili e laiche, con cui si intende creare un partenariato, (agenti forestali, dipendenti comunali, enti sociali, alunni in alternanza scuola/lavoro, ecc…) permetteranno di costruire delle capannine e gli ambienti necessari per ospitare i protagonisti del presepe e gli artigiani che dovranno esporre il loro lavoro, ma soprattutto coinvolgere i più giovani nella esecuzione delle lavorazioni artigianali. Il presepe vivente avrà la finalità di far rivivere la Natività di Gesù Bambino nel paese di Bronte in chiave solidale e di riscoperta delle antiche tradizioni che le nuove generazioni poco conoscono o trascurano a favore delle nuove e affascinanti tecnologie multimediali. La realizzazione delle strutture verrà effettuata in linea alle finalità di educazione condivisa con le scuole che daranno la loro disponibilità durante le fasi di costruzione. I vestiti e le decorazioni dovranno rispecchiare la tradizione ebraica con tocchi di originalità che i volontari vorranno donare alle loro creazioni. Il quartiere, grazie alla creatività degli artigiani, potrà presentare alla cittadinanza e a quanti vogliano vivere il presepe, momenti di tranquilla atmosfera natalizia e di partecipata rivisitazione della Natività. Il progetto si arricchirà di un ulteriore scopo benefico che sta tanto a cuore a tutta la comunità parrocchiale, cercare di vendere tutti gli oggetti che verranno realizzati nello scambio e nella trasmissione dei mestieri durante il periodo della manifestazione. Il ricavato raccolto dalla comunità parrocchiale contribuirà alla manutenzione e al sostentamento di una Casa Famiglia ( Periodo Marzo Febbraio).