Mlac - Giornate della Progettazione Sociale

Versione stampabileVersione stampabile
Data: 
2 Febbraio, 2013 - 3 Febbraio, 2013

Il programma, le note tecniche e le informazioni per partecipare all'ormai tradizionale appuntamento del Mlac. Quest'anno si terrà il 2-3 febbraio a Roma - Domus Pacis

Il Movimento Lavoratori di Ac in questi giorni si prepara ai prossimi impegni che lo vedranno protagonista, il primo di questi si svolgerà nelle giornate del 2 e 3 febbraio 2013 dedicate alla Progettazione Sociale in cui verranno premiati i vincitori del VI Bando ma saranno anche giorni dedicati ad una riflessione sul progettare insieme.
Quest’anno il tema che ci guiderà sarà la “COMUNITA’ = Società a Responsabilità Illimitata”, perché vogliamo guardare ad essa come soggetto protagonista di questo tempo “in crisi”, una comunità capace di prendersi cura del territorio che abita andando oltre i limiti e le barriere, che si senta responsabile di ogni situazione, risorsa e problematicità  presente nella propria realtà e pronta a favorire reti di sviluppo sostenibile. Saranno con noi alcune realtà che ci aiuteranno ad approfondire il tema: Libera, la Fondazione Con il SUD e la comunità di famiglie della “Collina del Barbagianni” di Roma. Ma i veri protagonisti saranno i progetti che parteciperanno al Bando 2013 e le persone che li hanno pensati e sognati che troveranno lo spazio per raccontare come la loro idea è nata, per regalarla agli altri come un seme buono che crescendo moltiplica i suoi frutti.
Allora non ci resta che invitarvi alle giornate ed esortarvi a scatenare le vostre idee mettendole in Movimento per contagiare numerosissime persone con la vostra voglia di fare e progettare!!!
Vi salutiamo con le stesse parole di San Francesco D’Assisi: “Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista!

Vi auguriamo di poter creare con il vostro lavoro un capolavoro d’esistenza!

L’equipe di Progettazione Sociale