Seminatori di Idee - I progetti Vincitori

Versione stampabileVersione stampabile

Con  la premiazione dei quattro progetti vincitori sui 25 progetti presentati, provenienti da più di dieci regioni, si sono concluse le giornate della progettazione sociale, che da più di dieci anni intende valorizzare le migliori esperienze di progettazione sociale. I vincitori hanno partecipato al bando, arrivato alla sua undicesima edizione, realizzato in collaborazione tra il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC), l'ufficio nazionale di Pastorale del lavoro, Caritas italiana e progetto Policoro.

La giuria ha scelto i quattro progetti vincitori:

- Circuiti Civici Lab del Team “Circuiti Civici”, scritto e pensato nella Diocesi Termoli Larino (CB) per svolgere progettazione, formazione piani di impresa per società locali.

- Sentieri Digitali dei Giovani al lavoro per il territorio della Parrocchia di S. Antonio Abate di Milano che intende educare i giovani alla valorizzazione del territorio montano mediante laboratori di bonifica territoriale e stradale

- Radichiamoci - NEMESIS a cura della Cooperativa Sociale srl con sede nella Diocesi di Reggio Calabria Bova (RC) per la valorizzazione del patrimonio storico (archeologico) Bizantino Calabrese mediante progetti di artigianato e manodopera

- Trame di vita, scritto dall’Azione Cattolica diocesana della Diocesi di Rossano Cariati (CS) per realizzare un progetto di emancipazione, integrazione, assistenza socio-lavorativa rivolto al pubblico femminile e migrante affetto da disagio sociale mediante laboratori di ascolto e professionali.

“Anche quest’anno la partecipazione è stata vivace con idee e progetti che potranno essere realizzate nei diversi territori anche senza il piccolo contributo del bando Seminatori di idee. Il nostro auspicio – dice Maurizio Biasci, vicesegretario nazionale MLAC – è quello d vedere tutti i progetti realizzati nei diversi territori, attivando felici collaborazioni tra i diversi soggetti del nostro paese”.

Roma, 28 Gennaio 2018