Come Giuseppe Custodi della Speranza

Versione stampabileVersione stampabile

Carissimi,
nella settimana in cui ricorre la solennità di San Giuseppe Lavoratore, che come
MLAC stiamo per celebrare con le Feste a Lui dedicate, abbiamo scelto di inviare
tutto l’occorrente per arrivare preparati a vivere la festa laica del 1°maggio nella
pienezza del significato cristiano del lavoro, di cui noi vogliamo essere i custodi.
In allegato, troverete il testo della veglia “Come Giuseppe, custodi della Speranza”, dei suggerimenti operativi con il relativo allegato.

Cogliamo l’occasione per ringraziarvi della responsabilità esercitata da ciascuno di voi in questo contesto storico, così bisognoso di impegno.

Il tempo attuale richiede forte l’esigenza di pregare per coloro che vivono
situazioni lavorative difficili affinché l’impegno di tutti e, soprattutto, di coloro chestanno riformando il mercato del lavoro in Italia, sia improntato al pieno rispetto della dignità umana e non trascuri mai il valore fondativo del lavoro nella piena realizzazione delle persone.