NewsLetter MLAC 29 Aprile 2021

Versione stampabileVersione stampabile

Carissime/i,

Con la celebrazione del primo congresso nazionale MLAC in digitale abbiamo vissuto delle belle giornate che ci hanno fatto incontrare, seppure in piattaforma, per rilanciare l’attività dei gruppi e di tutto il movimento.

E’ stata una esperienza necessaria, che però adesso ci spinge, viste le indicazioni del nuovo DPCM, a immaginare una possibile ripresa degli incontri in presenza, seppure con tutte le cautele e in sicurezza.

In questi giorni é partita l’assemblea nazionale, anch’essa in piattaforma, per vivere l’importante momento di verifica e di rilancio della vita associativa.

L’estate è alle porte e questo ci porta a immaginare come ripartire il prossimo autunno, per comprendere e impegnarci in un mondo del lavoro che è profondamente cambiato e che ci spinge a studiare per comprenderne le mutazioni e per poter accompagnare le persone, quelle che il lavoro lo hanno, ma anche coloro che, anche a causa della pandemia, lo hanno perso o non riescono a trovarlo.

Illuminati dalla luce pasquale siamo impegnati a costruire relazioni, immaginare percorsi, trovare strade che ci possono far incontrare compagni di strada.

Abbiamo un primo traguardo: le settimane sociali di Taranto del prossimo autunno. In queste settimane si stanno predisponendo le delegazioni. Invitiamo i gruppi a segnalare se qualcuno del movimento è stato indicato in delegazione per poterci rivedere a Taranto.

Abbiamo in mente di organizzare un congresso reloaded (un incontro di richiamo, come per i vaccini, nel mese di maggio). Nel frattempo state sintonizzati sul sito: saranno pubblicati i materiali del congresso e altre belle cose.         

Buona assemblea!!!

Segreteria MLAC

 

Qui potete scaricare la newsletter